caricamento...
Logo di Faggio in Viaggio.
TUSCIA VITERBESE
Celleno - Roccalvecce - Sant'Angelo (VT)
TUSCIA VITERBESE
Celleno - Roccalvecce - Sant'Angelo (VT)
C'era una volta ...

Nel cuore della Teverina, nello scenario della Valle dei Calanchi della Tuscia nord orientale, immersi nelle campagne del viterbese tra strade alberate di ciliegi e noccioli, si ergono su piccole alture tufacee tre piccoli borghi un tempo a difesa del territorio circostante, oggi inesorabilmente quasi disabitati.

Da Celleno, il borgo con due “anime”, a Sant’Angelo, il paese delle Fiabe, passando per Roccalvecce, fratellastro sfortunato della più conosciuta Civita di Bagnoregio, la “Città che muore”.

Luoghi insoliti, suggestivi anzi magici dove il tempo si è fermato in modi diversi. Il primo con il suo borgo fantasma ci catapulterà in un tempo passato con un alternarsi di palazzi restaurati e ben conservati e di ruderi quasi inghiottiti dalla natura; il secondo con le sue case narranti si presenterà come un libro aperto da sfogliare camminando tra i suoi vicoli, facendoci riscoprire l’innocenza e l’entusiasmo di un bambino.

Una breve traversata che ci condurrà indietro nel tempo ... nei luoghi e nel nostro essere.

Informazioni
Località:
Celleno - Roccalvecce - Sant'Angelo (VT)
Durata:
Mezza o Intera Giornata
Difficoltà:
T - Itinerario Turistico - Percorso facile e adatto a tutti
Itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri; i percorsi generalmente non sono lunghi, non presentano alcun problema di orientamento e non richiedono un allenamento specifico se non quello tipico della passeggiata. Si sviluppa nelle immediate vicinanze di paesi, località  turistiche, vie di comunicazione e riveste particolare interesse per passeggiate facili di tipo culturale o turistico - ricreativo.

Accessibilità e limitazioni

famiglie
Adatto per famiglie con bambini
Sono presenti percorsi semplici per grandi e piccini. E' comunque sconsigliato l'uso di carrozzine e passeggini.
animali_domestici
Non adatto agli animali domestici
Animali domestici non ammessi
disabili
Non sono presenti percorsi accessibili
La tipologia del terreno non è indicata per persone con disabilità o mobilità ridotta

Informazioni e prenotazioni

Nota: Per richiedere una prenotazione sono necessarie solo le informazioni di contatto.
La data ed il numero di partecipanti può essere definito in seguito.
Ho letto ed accettato i termini della privacy e del regolamento.

Per prenotare o per chiedere ulteriori informazioni è possibile contattarmi tramite questo form, tramite l'apposito spazio nell'area contatti o tramite telefono, sms o Whatsapp al +39 3470126336 o tramite email scrivendo a faggioinviaggio@gmail.com.

Per la prenotazione è necessario specificare la data e il luogo scelti, il numero di partecipanti , fornire un nominativo di riferimento e un recapito telefonico.
Sarà mia cura contattarvi per comporre insieme la vostra avventura personalizzata.

Avvertenza: in caso di avverse condizioni meteo il programma può subire variazioni, essere rimandato o annullato. I partecipanti verranno informati per tempo e le eventuali quote di partecipazione già versate verranno rimborsate.

Nota bene: si prega di specificare eventuali situazioni di allergie, intolleranze alimentari o celiachia.

Lungo la via del Ponte (Celleno Antica - VT) Il campanile dell'ex parrocchia e la Chiesa di San Donato Lo sputodromo di Celleno Borgo fantasma di Celleno Il campanile dell'ex parrocchia di Celleno Il borgo fantasma di Celleno (VT) Sant'Angelo, il Paese delle Fiabe (VT) Sant'Angelo, il Paese delle Fiabe (VT)
;

Faggio in Viaggio

Faggio in Viaggio organizza escursioni personalizzate per piccoli gruppi di mezza o intera giornata con Guida Ambientale Escursionistica dedicata.